Salta ai contenuti


Asl TO4 - Cirič, Chivasso, Ivrea

Regione Piemonte


Ti trovi in:

Home, Strutture, Conferenza dei Sindaci

Conferenza dei Sindaci

La Conferenza dei Sindaci č composta dai Sindaci dei Comuni rientranti nell’ambito territoriale dell’Azienda Sanitaria Locale TO4 e che attualmente sono i seguenti:

Aglič; Ala di Stura; Albiano d'Ivrea; Alpette; Andrate; Azeglio;

Bairo; Balangero; Baldissero Canavese; Balme; Banchette; Barbania; Barone Canavese; Bollengo; Borgaro; Borgiallo; Borgofranco; Borgomasino; Bosconero; Brandizzo; Brosso; Brozolo; Brusasco; Burolo; Busano;

Cafasse; Caluso; Candia Canavese; Canischio; Cantoira; Caravino; Carema; Casalborgone; Cascinette d'Ivrea; Caselle; Castagneto Po; Castellamonte; Castelnuovo Nigra; Castiglione Torinese; Cavagnolo; Ceres; Ceresole Reale; Chialamberto; Chiaverano; Chiesanuova; Chivasso; Ciconio; Cintano; Cinzano; Cirič; Coassolo; Colleretto Castelnuovo; Colleretto Giacosa; Corio; Cossano Canavese; Crescentino; Cuceglio; Cuorgnč;

Favria; Feletto; Fiano; Fiorano Canavese; Foglizzo; Fontanetto Po; Forno Canavese; Frassinetto; Front;

Gassino Torinese; Germagnano; Groscavallo; Grosso;

Ingria; Issiglio; Ivrea;

Lamporo; Lanzo Torinese; Lauriano; Leinė; Lemie; Lessolo; Levone; Locana; Lombardore; Loranzč; Lusiglič;

Maglione; Mathi Canavese; Mazzč; Mercenasco; Mezzenile; Monastero di Lanzo; Montalenghe; Montalto Dora; Montanaro; Monteu da Po;

Noasca; Nole; Nomaglio; Oglianico;

Orio Canavese; Ozegna;

Palazzo Canavese; Parella; Pavone Canavese; Perosa Canavese; Pertusio; Pessinetto; Piverone; Pont Canavese; Prascorsano; Pratiglione;

Quagliuzzo; Quassolo; Quincinetto;

Ribordone; Rivalba; Rivara; Rivarolo Canavese; Rivarossa; Robassomero; Rocca; Romano Canavese; Ronco Canavese; Rondissone; Rueglio;

Salassa; Salerano; Saluggia; Samone; San Benigno Canavese; San Carlo Canavese; San Colombano Belmonte; San Francesco al Campo; San Giorgio Canavese; San Giusto Canavese; San Martino Canavese; San Maurizio Canavese; San Mauro Torinese; San Ponso; San Raffele Cimena; San Sebastiano da Po; Scarmagno; Sciolze; Settimo Rottaro; Settimo Torinese; Settimo Vittone; Sparone; Strambinello; Strambino;

Tavagnasco; Torrazza Piemonte; Torre Canavese; Traversella; Traves;

Usseglio;

Val di Chy; Valchiusa; Vallo Torinese; Valperga; Valprato Soana; Varisella; Vauda Canavese; Verolengo; Verrua Savoia; Vestignč; Vialfrč; Vidracco; Villanova Canavese; Villareggia; Vische; Vistrorio; Vių; Volpiano.

Presidente della Conferenza dei Sindaci č il Sindaco del Comune di Ivrea.

L’ufficio di Presidenza della Conferenza dei Sindaci č composto dal Sindaco del Comune di Ivrea, dal Sindaco del Comune di San Sebastiano Po e dal Sindaco del Comune di Rivarolo.

Ogni Sindaco puō delegare in sua vece un proprio rappresentante (assessore o consigliere comunale) con delega scritta.

E’ altresė consentita la delega per la partecipazione alle sedute della Conferenza dei Sindaci ad un altro Sindaco.

In caso di dimissioni del Sindaco, e quindi di scioglimento del Consiglio Comunale, la rappresentanza del Comune č esercitata dal Commissario Straordinario che rimane in carica fino alla elezione del nuovo Sindaco.

Alla Conferenza dei Sindaci compete:

  • provvedere alla definizione, nell’ambito della programmazione socio sanitaria regionale, delle linee di indirizzo per l’elaborazione del piano attuativo locale di cui all’articolo 15 della Legge Regionale 18 del 2007. Eventuali scostamenti da tali linee devono essere adeguatamente motivati dal Direttore Generale. Le linee di indirizzo sono elaborate sulla base delle previsioni dei Profili e Piani di Salute di cui all’art. 14 stessa legge;
  • esaminare ed esprimere parere sul bilancio pluriennale di previsione e il bilancio di esercizio dell’Asl TO4 e rimettere alla Giunta Regionale le relative osservazioni. In caso di parere negativo la Giunta Regionale assume le proprie determinazioni con provvedimento motivato;
  • esprimere i pareri previsti all’articolo 3 bis, commi 6 e 7, del Decreto Legislativo 502 del 1992, sull’operato del Direttore Generale dell’Asl;
  • puō richiedere alla Regione la revoca del Direttore Generale dell’Asl, nel caso previsto dall’articolo 3 bis, comma 7, del Decreto Legislativo n. 502 del 1992;
  • designare un componente del Collegio Sindacale dell’Asl;
  • esprimere proposte e valutazioni sull'andamento dell'ASL da sottoporre al Direttore Generale;
  • esprimere parere in merito alla individuazione della sede legale definitiva dell'Azienda;
  • provvedere alla costituzione, nel suo seno, della Rappresentanza composta ai sensi dell’articolo 15, comma 1, della Legge Regionale 10/95;
  • esercitare ogni altra competenza ad essa riservata dalle norme Nazionali e Regionali.


Torna al menų principale


Contatti

A.S.L. TO4 - Sede legale: via Po n. 11 - 10034 Chivasso (TO) - p.iva 09736160012
Telefoni: 011 9176666 (Chivasso); 011 92171 (Ciriè); 0125 4141 (Ivrea)
Fax sede legale 011 9176322; pec direzione.generale@pec.aslto4.piemonte.it
Commenti sul sito

informazioni sul sito

Copyright Š 2004 - 2019