Salta ai contenuti


Asl TO4 - Cirič, Chivasso, Ivrea

Regione Piemonte


Ti trovi in:

Home, Fatturazione elettronica

Fatturazione elettronica

Comunicazione ai fornitori

Con Decreto Ministeriale numero 55 del 3 aprile 2013 č stato introdotto e reso operativo l’obbligo della fatturazione elettronica nei rapporti tra Pubblica Amministrazione e fornitori.

Il provvedimento numero 55 del 2013 stabilisce che le amministrazioni devono identificare uffici propri deputati in via esclusiva alla ricezione delle fatture elettroniche da parte del Sistema di interscambio e ne debbano curare l'inserimento nell'Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), tutto ciņ in tempo utile per garantirne l'utilizzo come destinatari nella trasmissione delle fatture elettroniche. Le stesse amministrazioni devono, inoltre, curare l’aggiornamento periodico dei propri uffici all’interno del predetto Indice.

Dal 6 giugno 2014 devono essere gestite esclusivamente attraverso il Sistema di Interscambio della fatturazione elettronica solo le fatture attive emesse dall’Asl to4 e trasmesse alle Amministrazioni Pubbliche Centrali, individuate ai sensi dell’articolo 1, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, numero 196, le quali hanno l’obbligo di riceverle dai propri fornitori in formato elettronico, ovvero:

  • Ministeri
  • Agenzie fiscali
  • Enti di regolazione dell’attivitą economica
  • Enti produttori di servizi economici
  • Autoritą amministrative indipendenti
  • Enti a struttura associativa
  • Enti produttori di servizi assistenziali, ricreativi e culturali
  • Enti e Istituzioni di ricerca
  • Istituti zooprofilattici sperimentali
  • Enti nazionali di previdenza e assistenza

Il Decreto Legge numero 66 del 24 aprile 2014, capo VI, articolo 25 stabilisce che il termine entro il quale completare il percorso di adeguamento all’utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici tra pubblica amministrazione e fornitori č previsto per il 31 marzo 2015.

Il Codice Univoco Ufficio č una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SDI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio destinatario.

A tal proposito si comunica che per quanto riguarda questa Amministrazione, i Codici Univoci Ufficio da inserire nel campo del “codice destinatario” sono i seguenti:

G9K5L3 – UFFICIO RF_01 – ACQUISTO BENI E SERVIZI CON ORDINE
QBN98Y – UFFICIO RR_02 – ASSISTENZA RESIDENZIALE
7S6R3P – UFFICIO RA_03 – PRESTAZIONI SENZA ORDINE/UTENZE
LE4VN0 – UFFICIO RP_04 – PROTESICA E INTEGRATIVA
MHOPMM – UFFICIO RS_05 – PERSONALE ASSIMILATO

Si precisa che il codice univoco ufficio di fatturazione centrale UFR2E8 con il nome “Uff_eFatturaPA” non deve essere utilizzato.

Si precisa, inoltre, che potranno essere accettate, ma solo fino al 30 giugno 2015, le fatture cartacee datate antecedentemente il 31 marzo.



Torna al menł principale


Contatti

A.S.L. TO4 - Sede legale: via Po n. 11 - 10034 Chivasso (TO) - p.iva 09736160012
Telefoni: 011 9176666 (Chivasso); 011 92171 (Ciriè); 0125 4141 (Ivrea)
Fax sede legale 011 9176322; pec direzione.generale@pec.aslto4.piemonte.it
Commenti sul sito

informazioni sul sito

Copyright © 2004 - 2017

Cookie